Argomenti più utili Fattura Elettronica Split Payment Reverse Charge Dichiarazione Intento Comunicazione fatture - Spesometro Anagrafica Articoli Anagrafica Clienti Fornitori Flusso Documenti Operazioni Su Documenti Note Documenti Storico Condizioni Vendita Acquisto Allegati Digitali Schedulazione Processi Configurazione Agenti Generazione Listino E Specializzazioni Struttura Listini Struttura Listini Fornitori Struttura Listini Interni Struttura Promozioni Omaggi Prima Nota Comunicazioni Importazione Anagrafiche Excel Importazione Documenti Excel Rifatturazione Documenti Varianti Articolo Condizioni Pagamento Trend Di Magazzino Altri argomenti Addebito Spese Bollo Allineamento Dati Clienti Anagrafica Personale Anagrafiche Aperture Chiusure Contabili Aperture Magazzino Articolo62 Assegnazione Piano Conti Associazione Nuovi Report Attributi Aggiuntivi Tabelle Banche Black List2013 Catalogo Stampe Cespiti Chiusura Documenti Compensazioni Partite C O N A I Configurazione Agenti Portale Configurazione Documenti Configurazione Posizioni Finanziarie Configurazione Prezzi Configurazione Sconti Configurazione Utenti Interni Consulta Modifica Listini Contabilizzazione Documenti Contabilizzazione Incassi Pagamenti Contratti Acquisto Contratti Provvigione Contratti Vendita Controllo Totalizzatori Contro Partite Copia Documenti Crea E Registra Fatture Fornitore Data Condizioni Di Vendita Data Consegna Data Spedizione Data Inizio Fine Uso Anagrafiche Distinta Banca Documenti I Prezzi V A Inclusa Documenti Ricorsivi Ecommerce Esportazione Importazione Provvigioni Etichette G S1128 Fido Formati Numerici Generazione assortimenti Generazione Listini Fornitori Generazione Listini Interni Generazione Scadenze Google Calendar Importazione Listini Excel Importazione Prima Nota Import Export Articoli Cliente Excel Incassi Pagamenti Inserimento Guidato Prima Nota Inserimento Multiplo Scadenze Fornitori Insoluti I N T R A S T A T Inventario P D A I V A Sospensione Kit Lavori Lifo Fifo Liquidazione I V A Listini In Valuta Manutenzione Agenti In Anagrafica Clienti Manutenzione Agenti Su Documenti Manutenzione Scadenze Modifica Codice Piano Conti Monitoraggio Validazione Spedizioni Movimenti Associati Nazioni Nota Accredito Finanziaria Note Clienti Packing Pallettizzazione Partite Per Iniziare G L180 Business Piano Dei Conti Predefiniti Premi Fine Anno Procedure Su Dettaglio Listini Profili Creazione Documenti Condizioni Vendita Proposta Provvigione Agente Protocolli Quick Pay Raggruppamenti Fatturazione Ragg Statistici Clienti Redditività Registra Incassi Pagamenti Registra Incassi Pagamenti Combinati Ricalcola Condizioni Di Vendita Rinnovo Listini Ritenute Acconto Sales Force Sales Force Sede Scadenze Manuali Scala Sconti Combinata S S C Scheda Cliente Sostituzione Componenti Distinta Base Spedizioni Spese Trasporto Spesometro Spesometro2012 Spesometro2013 Stampa Anomalie Provvigioni Stampa Clienti Assegnati Ad Agenti Stampa Configurazione Listini Stampa Definitiva Documenti Stampa Differenze Clienti Stampa Disponibilita Stampa Elenco Clienti Agenti Stato Documenti Totali Documenti Generatori Trasferimento Merce

Flusso documentale e condizioni di vendita

Descr. prof. documento

Questo tipo di profilo stabilisce le restrizioni relative ai documenti. Deve essere associato ad ogni cliente e definisce:

 

·         Quali documenti sono gestibili per quel cliente.

Qualora sia gestibile più di un documento viene indicato quale è quello preferenziale (es. per il cliente Rossi il documento di spedizione preferenziale è il DDT e per il cliente Bianchi invece è la Fattura Immediata).

·         La tipologia di raggruppamento dei documenti in fase di inserimento.

(es. il cliente Rossi ha raggruppamento Singola per i DDT creati da evasione ordini e fatturazione Mensile)

·         La tipologia di raggruppamento in fase di evasione dei documenti.

(es. il cliente Rossi ha Fatturazione Mensile ma i DDT di reso da cliente, generati dai DDT di vendita hanno un raggruppamento Singola)

 

 

Il profilo utilizzato è sempre quello del destinatario merce se il destinatario merce è configurato come cliente. Qualora il destinatario merce sia un nominativo viene utilizzato il profilo dell’intestatario documento.

 

Tipo Destinatario Merce

Profilo documento utilizzato

Cliente

Destinatario merce

Nominativo

Intestatario Documento

 

 

Attenzione: l’utilizzo del profilo riguarda sia i documenti inseriti manualmente dall’utente, sia documenti generati a fronte di acquisizioni esterne che devono generare documenti di spedizione.

 

In caso di acquisizione Ordini da cliente da flussi esterni non viene letto questo profilo, esiste un file di configurazione nel quale viene indicato il codice del documento di tipo Ordine o Prenotazione da creare.

 

 

 

Selezione della tipologia di raggruppamento in INSERIMENTO documenti

 

 

Tutti i documenti inseriti utilizzeranno, se specificato, il tipo di raggruppamento Evasione del profilo.

 

 

Selezione della tipologia di raggruppamento in EVASIONE documenti

 

 

Nel Raggruppamento Fatturazione dei documenti generati a seguito di un’evasione viene indicato, se specificato, il tipo di raggruppamento Evasione 2 del profilo.

 

 

 

Riepilogo e Considerazioni

Il profilo Ragg.Evasione permette di stabilire la modalità di raggruppamento da assegnare ai documenti in fase di inserimento.

Qualora non tutte le tipologie di documenti gestibili per un determinato cliente abbiano lo stesso metodo di raggruppamento è possibile specificarlo nel profilo Descr. Prof. Documento nel campo Ragg. Evasione per i documenti inseriti, nel campo Ragg. Evasione2 per i documenti generati da altri documenti.

 

Esempio: il cliente Rossi prevede un Raggruppamento evasione Singola per Ordini e DDT, un raggruppamento settimanale per Fatture e una generazione mensile delle Note di accredito a fronte di Resi da cliente (generati dalle Fatture)

 

Cliente

Ragg.Evasione(Cliente)

Descr.prof.documento

Ragg.Evasione

Ragg.Evasione2

Rossi

Singola

Ordine

Nessuno

Nessuno

 

 

Documento di Trasporto

Nessuno

Settimanale

 

 

Fattura

Nessuno

Mensile

 

 

Reso da cliente

Nessuno

Mensile

 

 

Nota Accredito

Nessuno

Nessuno

 

In questo modo i documenti inseriti avranno il raggruppamento evasione Singola, quelli generati a fronte di una evasione assumeranno il raggruppamento assegnato in tabella. Nel caso in cui si voglia assegnare lo stesso Raggruppamento evasione anche in caso di inserimento è sufficiente impostare i raggruppamenti come segue:

 

Cliente

Ragg.Evasione(Cliente)

Descr.prof.documento

Ragg.Evasione

Ragg.Evasione2

Rossi

Singola

Ordine

Nessuno

Nessuno

 

 

Documento di Trasporto

Settimanale

Settimanale

 

 

Fattura

Mensile

Mensile

 

 

Reso da cliente

Mensile

Mensile

 

 

Nota Accredito

Nessuno

Nessuno

 


 

Configurazione Descr. prof. documento

La pagina si compone di due sezioni, nella sezione superiore viene inserita la descrizione del profilo che viene assegnata al cliente in anagrafica.

La sezione sottostante contiene l’elenco dei documenti da attivare per il profilo.

 

L’elenco contiene:

 

·         la lista di tutti i documenti abilitati (attivazione documenti ditta);

·         la natura del documento;

·         la tipologia di raggruppamento dei documenti in fase di inserimento;

·         la tipologia di raggruppamento dei documenti in caso di creazione a seguito di una evasione.

 

 

 

Descr. prof. doc. evasione fatt. e sped.

Questo tipo di profilo stabilisce dato un certo documento di partenza quale è il documento di arrivo e quali sono le condizioni di evasione.

 

Il profilo di fatturazione utilizzato è sempre relativo all’intestatario documento.

 

Il profilo di spedizione viene prelevato dal destinatario merce se presente. Nel caso in cui il destinatario merce non sia un cliente o sia privo del medesimo profilo, viene utilizzato il profilo presente nell’intestatario documento.

 

La testata del profilo contiene:

·         Codice profilo: codice numerico;

·         Descrizione: descrizione sintetica da assegnare in anagrafica cliente;

·         Desc. Evasione: tipologia evasione. L’evasione può riguardare documenti di fatturazione e documenti di spedizione. In anagrafica cliente i primi vengono visualizzati in prof.doc.evasione fatt. ed i secondi in prof.doc.evasione sped..

 

Opzioni di raggruppamento dei documenti in caso di evasione:

·         Destinatario (documento);

·         Destinatario (merce);

·         Documento, esegue sempre un raggruppamento di evasione Singola;

·         Branch;

·         Zona;

·         Agente;

·         Pagamento;

·         Gruppo fatturaz., raggruppamento secondo quanto specificato nel gruppo di fatturazione di ogni intestatario / destinatario merce.

 

Opzioni di generazione:

·         Gen. Riferimenti, genera una riga descrittiva contenente i data enumero del documento di partenza;

·         Imp. Riferimenti, importa la riga descrittiva creata con una precedente evasione (es.nel DDT importa anche le righe di riferimento dell’Ordine oltre che della Conferma ordine dalla quale proviene);

·         Gen. Rif. Destinatario: vengono create due righe descrittive contenenti la ragione sociale del destinatario merce;

·         Ignora ragg nessuna: i documenti con la tipologia di raggruppamento Nessuna vengono evasi come i documenti con la tipologia Singola;

·         Doc. Uffic, non gestito.

 

 

Le righe profilo contengono il legame tra documento di origine e documento di destinazione. I legami possibili vengono stabiliti a priori nel profilo Collegamento documenti.

 

Esempio: un profilo di Spedizione può contenere:

Da documento

A documento

Conferma Ordine da Cliente

Documento di trasporto

Ordine B2B

Fattura immediata

 

Esempio: un profilo di Fatturazione può contenere:

Da documento

A documento

Documento di trasporto

Fattura

 

Ragg. Sped.

Profilo non gestito.

 

Collegamento documenti

Per avere un legame tra i documenti è fondamentale specificare quali documenti possono essere creati a partire da quali documenti.

Questa informazione viene creata nel profilo Collegamento documenti. (utente amministratore)

 

Dopo aver stabilito il collegamento tra documenti possono venire configurati i profili di documenti utilizzabili da associare ai clienti ed i profili di evasione per la spedizione e per la fatturazione.

 

 

Condizioni di vendita

La sezione relativa alle condizioni di vendita riepiloga i listini ed i contratti da proporre nei documenti.

Listino

Le informazioni relative ai listini dipendono dal tipo di proposta specificata nell’intestario del documento e sono sempre modificabili dall’utente.

Il tipo di proposta (Intestatario, Destinatario documento, Destinatario merce) determina da quale riferimento prelevare le informazioni dei listini.

 

Listino Prezzi utilizzato

Listino Sconti utilizzato

Listino Provvig. utilizzato

Categoria

Proposta intestatario

Proposta intestatario

Proposta intestatario

Proposta intestatario

 

 

Se il destinatario merce non è un cliente ma solo nominativo e la proposta è Destinatario merce vengono utilizzati i listini presenti nell’intestatario documento.

 

Attenzione: Sconto 4 e 5 riportati sulle righe documento sono sempre quelli associati al pagamento dell’intestatario.

 

Contratto

Il contratto utilizzato, contratto futuro e data di inizio contratto futuro sono sempre quelli relativi al destinatario merce, se, il destinatario merce è configurato come cliente.

Nel caso in cui sia un nominativo e quindi privo di contratto da proporre, viene utilizzato il contratto dell’intestatario documento.

 

Tipo Destinatario Merce

Contratto presente

Contratto utilizzato

Cliente

Si

Destinatario merce

 

No

Intestatario Documento

Nominativo

No

Intestatario Documento