Argomenti più utili Fattura Elettronica Split Payment Reverse Charge Dichiarazione Intento Comunicazione fatture - Spesometro Anagrafica Articoli Anagrafica Clienti Fornitori Flusso Documenti Operazioni Su Documenti Note Documenti Storico Condizioni Vendita Acquisto Allegati Digitali Schedulazione Processi Configurazione Agenti Generazione Listino E Specializzazioni Struttura Listini Struttura Listini Fornitori Struttura Listini Interni Struttura Promozioni Omaggi Prima Nota Comunicazioni Importazione Anagrafiche Excel Importazione Documenti Excel Rifatturazione Documenti Varianti Articolo Condizioni Pagamento Trend Di Magazzino Altri argomenti Addebito Spese Bollo Allineamento Dati Clienti Anagrafica Personale Anagrafiche Aperture Chiusure Contabili Aperture Magazzino Articolo62 Assegnazione Piano Conti Associazione Nuovi Report Attributi Aggiuntivi Tabelle Banche Black List2013 Catalogo Stampe Cespiti Chiusura Documenti Compensazioni Partite C O N A I Configurazione Agenti Portale Configurazione Documenti Configurazione Posizioni Finanziarie Configurazione Prezzi Configurazione Sconti Configurazione Utenti Interni Consulta Modifica Listini Contabilizzazione Documenti Contabilizzazione Incassi Pagamenti Contratti Acquisto Contratti Provvigione Contratti Vendita Controllo Totalizzatori Contro Partite Copia Documenti Crea E Registra Fatture Fornitore Data Condizioni Di Vendita Data Consegna Data Spedizione Data Inizio Fine Uso Anagrafiche Distinta Banca Documenti I Prezzi V A Inclusa Documenti Ricorsivi Ecommerce Esportazione Importazione Provvigioni Etichette G S1128 Fido Formati Numerici Generazione assortimenti Generazione Listini Fornitori Generazione Listini Interni Generazione Scadenze Google Calendar Importazione Listini Excel Importazione Prima Nota Import Export Articoli Cliente Excel Incassi Pagamenti Inserimento Guidato Prima Nota Inserimento Multiplo Scadenze Fornitori Insoluti I N T R A S T A T Inventario P D A I V A Sospensione Kit Lavori Lifo Fifo Liquidazione I V A Listini In Valuta Manutenzione Agenti In Anagrafica Clienti Manutenzione Agenti Su Documenti Manutenzione Scadenze Modifica Codice Piano Conti Monitoraggio Validazione Spedizioni Movimenti Associati Nazioni Nota Accredito Finanziaria Note Clienti Packing Pallettizzazione Partite Per Iniziare G L180 Business Piano Dei Conti Predefiniti Premi Fine Anno Procedure Su Dettaglio Listini Profili Creazione Documenti Condizioni Vendita Proposta Provvigione Agente Protocolli Quick Pay Raggruppamenti Fatturazione Ragg Statistici Clienti Redditività Registra Incassi Pagamenti Registra Incassi Pagamenti Combinati Ricalcola Condizioni Di Vendita Rinnovo Listini Ritenute Acconto Sales Force Sales Force Sede Scadenze Manuali Scala Sconti Combinata S S C Scheda Cliente Sostituzione Componenti Distinta Base Spedizioni Spese Trasporto Spesometro Spesometro2012 Spesometro2013 Stampa Anomalie Provvigioni Stampa Clienti Assegnati Ad Agenti Stampa Configurazione Listini Stampa Definitiva Documenti Stampa Differenze Clienti Stampa Disponibilita Stampa Elenco Clienti Agenti Stato Documenti Totali Documenti Generatori Trasferimento Merce

Operazioni su documenti

Le operazioni eseguibili dai documenti si suddividono Operazioni eseguibili da “Intestazione/Piè documento” e operazioni eseguibili da “Righe”; le prime variano a seconda dello stato del documento. Esistono inoltre delle elaborazioni che possono essere utilizzate anche da funzioni presenti a menù.

 

Operazioni eseguibili da Intestazione/Piè documento/Righe:

Tipo Operazione

Eseguibile con stato documento

Eseguibile da funzione a menù

Invia documento

Ufficializzato

Si

Duplica documento

Qualsiasi

(almeno una riga)

No

Copia da documento

Libero

No

Crea LPM documento / Elimina LPM documento

Libero

(almeno una riga)

No

Gestione fattura elettronica

Ufficializzato

No

Rimuovi emissione

Ufficializzato

Si

Evasione

Dipende dal

tipo documento

Si

Stampa movimenti collegati

Qualsiasi

No

Manutenzione provvigioni

Qualsiasi

(almeno una riga)

Si

Manutenzione prezzi/sconti

Libero

No

Manutenzione contropartite

Qualsiasi

No

Modifica sconti generici

Libero

No

Ricalcola cond. vendita

Libero

Si

Chiudi documento

Qualsiasi

(almeno una riga)

Si

Documenti collegati

Si

No

Assegna commessa

Qualsiasi

No

Assegna data condizione di vendita

Libero

No

Assegnazione data consegna

Libero

(almeno una riga)

No

Situazione credito cliente/fornitore

Qualsiasi

Si

Genera voci libere

Libero

Si

Storico documenti

Qualsiasi

 

Gestione pallets

Qualsiasi

No

Tot. Da righe

(Eseguibile solo dal Piè documento selezionando pulsante Ricarica)

Qualsiasi

No

Ricalcola totali

(Eseguibile automaticamente dal Piè documento entrando in Totali)

Libero

Si

 


 

 

Operazioni eseguibili solo da Righe documento:

Tipo Operazione

Eseguibile con stato documento

Eseguibile da funzione a menù

Vai ad articolo

Qualsiasi

No

Elimina righe selezionate

Libero

No

Crea LPM riga / Elimina LPM riga

Libero

No

Rimuovi LPM selezionati (dettaglio riga)

Libero

No

Riepilogo movimenti LPM

Libero

Si

Inserimento da catalogo

Qualsiasi

No

Riepilogo SSC

Qualsiasi

No

Inserimento multiplo

Libero

No

Chiudi riga / Riapertura riga (dettaglio riga)

Qualsiasi

Si

Righe collegate (dettaglio riga)

Qualsiasi

No

Dati acquisto/vendita articolo

Qualsiasi

No

Dettaglio lotti

Si

No

 


 

Tot.da righe

Elabora le righe articoli contenute nel documento ed esegue il calcolo totale di:

 

·         Colli;

·         Peso;

·         Peso netto;

·         Volume.

 

I valori così calcolati vengono memorizzati nei relativi campi presenti in Testa documento e Dettaglio trasporti.

 

Il calcolo dei colli dipende dalla costante NUM_COLLI.

La costante può assumere i seguenti valori per effettuare sommatorie differenti.

 

Valore

Tipo di calcolo eseguito

0

Conteggio misto: somma Pallets, altrimenti Confezioni, altrimenti Quantità

1

Somma di pallets

2

Somma di confezioni

3

Somma di quantità

 

note particolari: se conteggio misto significa che il totale dei colli può comprendere numeri riferiti a pallets, più numeri riferiti a confezioni e numeri riferiti a quantità a seconda di quanto presente nella riga articolo.

 

Data la seguente situazione in un documento:

Articolo

Pallets

Confezioni

Quanità

A001

3

60

120

A002

8

80

160

A003

0

50

250

A004

0

0

3700

A005

1

100

300

 

Il risultato del totale di colli a seconda del valore presente nella costante NUM_COLLI è il seguente:

Valore costante

Totale colli

0

3762

1

12

2

290

3

4530

 

 

Il calcolo dei valore di questa operazione viene eseguito la prima volta che si effettua l’emissione del documento; le volte successive non viene sostituito; quindi in caso di modifica di una riga o di aggiunta di articoli non è sufficiente riemettere il documento ma è necessario rieseguire manualmente il calcolo Tot. da righe.

 

Crea LPM documento /  Elimina LPM documento

L’elaborazione provvede ad assegnare i lotti alle righe articoli che lo prevedono. Viene assegnato il primo Lotto disponibile, attivo e con data scadenza più vicina alla data sistema.

 

La procedura è eseguibile solo per i documenti con attiva la configurazione “LPM auto”.

 


 

Copia da documento

L’operazione consente di copiare le righe da un documento ed importarle nel documento di partenza senza creare legami tra i due documenti.

Opzioni possibili:

·         Condizioni originali: fa in modo che le righe vengano copiate con prezzi e sconti del documento di partenza.

·         Copia listini: nelle righe del nuovo documento vengono riportati i listini prezzi e sconti dal documento di origine.

·         Copia data consegna: viene riportata la data di consegna delle righe di partenza.

·         Copia riferimenti lavoro: vengono riportati i riferimenti del lavoro dal documenti di origine.

 

Le righe copiate nel documento di destinazione presentano le seguenti caratteristiche:

 

Dati riga documento di origine

Copiato su riga documento di destinazione

Codice articolo

Si

Quantità

Si

Prezzo

Solo se “Condizioni originali”

Sconti

Solo se “Condizioni originali”

Sigla IVA

No: intestatario documento di destinazione

Magazzino

No: causale documento di destinazione

Listino prezzi

No: inestatario documento destinazione

Listino sconti

No: inestatario documento destinazione

Causale magazzino

No: causale documento destinazione

Raggruppamento Totali di riepilogo

Si

Contro Partita

SI

Agente

No: Intestatario documento di destinazione

Provvigioni

No: da agente documento di destinazione

Righe memo

Si

Codice cliente/fornitore

No: intestatario documento di destinazione

Codice a barre

Si

Tipo confezione (a rendere, da fatturare)

Si

 


 

Emissione/Rimuovi emissione

La funzione di Emissione esegue diverse operazioni sul documento che lo rendono “definitivo”.

 

Un documento emesso ovvero con lo stato Ufficializzato non è più modificabile ed è disponibile per l’evasione cioè la generazione di altri documenti. L’emissione provvede ad effettuare in ordine di sequenza le seguenti operazioni:

 

·         Aggiungi voci libere;

·         Ufficializza;

·         Genera documento di trasferimento merce;

·         Stampa;

·         Crea allegati;

·         Comunicazioni.

 

A seguito dell’Emissione lo stato del documento cambia a seconda della tipologia. Può diventare:

·         Ufficializzato;

·         Pronto per contabilità.

L’emissione di un documento può essere rimossa se non è ancora stato evaso oppure se non è stato contabilizzato.

 

Il Rimuovi emissione prevede le seguenti opzioni:

·         Mantieni protocollo per la riufficializzazione: viene rimosso lo stato ufficializzato ma rimane assegnato il numero di protocollo originale.

·         Cancella protocollo attuale: viene rimosso sia lo stato ufficializzato che il numero di protocollo originale.

 

Emissione e Rimuovi emissione sono eseguibili anche da funzioni presenti a menù. Per ulteriori informazioni vedi EmissioneDocumenti.

 

Evasione

Consente l’evasione totale o parziale del documento. Il nuovo documento generato è definito dai profili di evasione specificati in anagrafica del cliente oppure in mancanza di questi dalla configurazione generica dei legami tra documenti.

 

Manutenzione provvigioni

Consente la modifica/inserimento delle percentuali di provvigione sulle righe documenti oppure l’eliminazione dell’agente dal documento.

 

Ricalcola cond. Vendita

Questa funzione provvede a riassegnare prezzi e sconti alle righe documento con riferimento alla data condizioni di vendita presente sul documento.

 

L’elaborazione rilegge la quantità memorizzata nella riga, il listino e ri-attribuisce prezzo e sconto (come avviene durante l’inserimento manuale).

 

L’operazione è eseguibile solo per documenti con stato Libero (con o senza protocollo).

 

Ricalcola totali

L’operazione permette di eseguire il ricalcolo dei totali del documento; tali valori vengono comunque calcolati in caso di emissione o riemissione del documento.

 

I valori riepilogati sono suddivisi in sezioni e contengono:

 

·         importi di Totale netto, IVA, Totale documento, Imponibile, Totale non soggetto, Totale omaggi;

·         importi di imponibile e imposta suddivisi per aliquota IVA;

·         scadenze del documento;

·         importi suddivisi per raggruppamenti di riga.

 

 

La funzione è attiva per tutti i documenti con stato Libero e tutte le righe invase.

 

note particolari: se il documento ha già emesso le scadenze e viene modificato per la parte di valore, il ricalcolo non riporta la variazione nelle scadenze (gestione partite). L’operazione esegue il ricalcolo delle rate del documento lasciando inalterata la situazione di scadenzario. L’utente dovrà provvedere manualmente a modificare i valori.

 

Modifica Sconti generici

Questa funzione consente di modificare gli sconti generici, “sc.4” e” sc.5” presenti in testa del documento. A seconda del tipo di operazioni selezionata è possibile:

 

·         Non aggiornare righe: l’assegnazione degli sconti modificati avviene solo per le nuove righe;

·         Aggiorna righe: l’assegnazione degli sconti modificati avviene anche per le nuove righe e per quelle righe già presenti;

·         Ricalcola condizioni vendita: viene eseguito sia “l’Aggiorna righe” che il “Ricalcola condizioni di vendita”.

 

Chiudi documento/Apri documento - Chiusura riga/Riapertura riga

Nel caso in cui un documento o parte di esso non debba più essere evaso, è possibile eseguire la chiusura manuale.

 

Così In questo modo lo stato della riga diventa Evasa e non sarà più possibile l'importazione da altri documenti. I progressivi vengono aggiornati come se il documento fosse stato evaso.  

 

Tale applicazione permette la riapertura manuale della riga selezionata precedentemente chiusa con la funzione Chiusura riga. Viene aggiornato lo stato della riga che diventerà nuovamente evadibile e i progressivi vengono rettificati.

 

Documenti collegati

Ogni documento mantiene il legame con i documenti generati e generatori, questa procedura permette di visualizzare quali sono ed eventualmente di attivare il dettaglio di tali documenti collegati.

 

Gestione pallets

I documenti che prevedono la gestione LPM possono generare il dettaglio relativo al confezionamento pallets.

 

Questa funzione crea l’elenco degli articoli con i dettagli di pallets per consentire la stampa delle informazioni dei pallets per articolo:

 

·         Serial Shipping Container Code (SSCC): codice identificativo del pallet;

·         Codice EAN del prodotto;

·         Numero e data scadenza del lotto;

·         Quantità contenuta nel pallet

 

Per ulteriori dettagli vedi GestionePallettizzazione.

 

Assegna data condizione di vendita

La data condizioni di vendita corrisponde generalmente alla data interna del documento. E’ possibile:

 

·         modificare la data per alcuni o tutti gli articoli del documento;

·         assegnare una data diversa ad articoli di nuovo inserimento;

 

Per ulteriori informazioni vedi DataCondizioniDiVendita.

 

Assegnazione data consegna

L’elaborazione cambia la data di consegna di tutte le righe del documento in selezione purché lo stato documento sia Libero o Ufficializzato ed esistano delle righe libere o in evasione.

 

Situazione credito cliente/fornitore

Viene visualizzata e all’occorrenza aggiornata la situazione del Credito e dei Blocchi amministrativi di un Cliente/Fornitore.